“Luca Rossi e Stefano Massarotto sono stati nominati quali membri del Comitato Scientifico del nuovo progetto editoriale promosso da Il Sole 24 Ore denominato ““Wealth Planning””, composto, tra l’altro, da un libro e da una rivista digitali, la cui direzione scientifica è stata affidata ad Andrea Vasapolli e ad angelo chianale. Luca e Stefano hanno in particolare contribuito al libro “Wealth Planning. Strumenti per la pianificazione patrimoniale e il passaggio generazionale” con i seguenti capitoli: ▪️ Obbligazioni e altri strumenti finanziari, profili fiscali ▪️ La fondazione di famiglia, profili fiscali ▪️ Le polizze vita a contenuto finanziario, profili fiscali ▪️ Il trasferimento della residenza fiscale (all’estero e in Italia) e regimi opzionali di favore”

Durante la pandemia Covid-19 e anche dopo la fase di lockdown numerose imprese e professionisti hanno preferito il lavoro in smart-working rispetto al lavoro in sede. Ad oggi però le norme sono legate a luoghi fisici e non tengono ancora conto di questa evoluzione del modo di vivere e di lavorare.Stefano Massarotto esprime alcune considerazioni critiche in un articolo pubblicato su Advisor Private nr. 31 (set/ott 2021) valutando se le norme interne e internazionali di tassazione attuali siano ancora adeguate alla nuova fluidità dei luoghi di lavoro e residenza